Questo sito utilizza i cookie - anche di terze parti. Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Per saperne di più leggi l'informativa.

IL LINGUAGGIO DEL CORPO

Accavallare le gambe

accavallare le gambe

Il gesto di accavallare le gambe può avere significati diversi e anche opposti a seconda della direzione delle gambe.

 

 

Accavallare le gambe alla maniera maschile appoggiando una caviglia sul ginocchio opposto, è un gesto che trasmette una sensazione di forza e potere.

Questo movimento infatti espone due zone molto delicate: i genitali e la caviglia. Chi mette in atto questo gesto sembra dire: "Non ho paura di te, sono più forte".

Spesso gli uomini coprono però la caviglia con una mano: quest'atteggiamento indica una minore aggressività rispetto al precedente.

 

La direzione delle gambe quando vengono accavallate può indicare un maggiore o minore interesse nei riguardi dell'interlocutore.

Se chi ci sta di fronte accavalla le gambe nella nostra direzione, possiamo essere sicuri che sia interessato a ciò che diciamo. Addirittura, se non stiamo parlando, questo gesto indica che l'altro ha desiderio di interagire con noi.

 

Al contrario, accavallare le gambe lateralmente puntando il ginocchio quasi come una barriera, indica fastidio o disapprovazione nei riguardi di ciò che stiamo dicendo.

 [Questo articolo è ispirato al libro

I messaggi segreti del corpo]

Vuoi saperne di più sul linguaggio del corpo? Ecco alcuni dei tanti articoli di S&P:

Evitare lo sguardo

Mostrare il piede - seduzione

I segnali dell'attrazione: il contatto fisico

Linguaggio del corpo: bocca e labbra

Trovi tutti gli articoli qui: Linguaggio del corpo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

I LIBRI DI SAPERE&POTERE

affinità di coppia - i segnali dell'attrazione che svelano la scelta del partner

"Affinità di coppia: i segnali dell'attrazione che svelano la scelta del partner" (di Caterina Stile) è il nuovo libro della collana saperepotere.it

ULTIMI ARTICOLI

La scatola magica - Cerasa-Tomaiuolo - recensione

"La scatola magica" è un saggio scritto da Antonio Cerasa e Francesco Tomaiuolo, curato da M. Temporelli e edito da Hoepli (marzo 2019).

Il segreto degli ultracentenari: mangiare poco e sorridere alla vita

Ultracentenari in buona salute: la scienza spiega perché mangiare poco e essere ottimisti aiuta a spegnere cento candeline senza grandi rimorsi.

Il vaccino non è un'opinione - recensione

Roberto Burioni, medico e divulgatore scientifico italiano, è autore del saggio Il vaccino non è un'opinione (Mondadori, 2016) vincitore del premio Asimov 2017.

Se fa male non è amore - Montse Barderi - recensione

"Se fa male, non è amore" di Montse Barderi è un saggio pubblicato da Feltrinelli nel 2018, tradotto in Italia da Claudia Marseguerra.

Trapianto di cuore e memoria cellulare: e se i ricordi passassero da donatore a ricevente?

Può il trapianto di cuore trasmettere emozioni, informazioni e ricordi dal donatore al ricevente? La memoria cellulare potrebbe spiegare la relazione.

Newsletter