orientamento del corpo

Immaginiamo di essere impegnati in una conversazione a due e di accorgerci che all'improvviso fa il suo ingresso in sala una terza persona che attira la nostra attenzione. Per non sembrare scortesi, avremo lo sguardo e il volto puntati verso il nostro interlocutore ma, inconsapevolmente, una parte del nostro corpo (in genere dal bacino in giù) sarà puntata verso la direzione in cui si trova la terza persona.

Questo tipo di movimento è detto "di intenzione" poiché, pur essendo bloccato sul nascere, lascia trapelare la nostra intenzione di volgerci altrove.

Se, mentre state intrattenendo il vostro capo o il partner, vi accorgete che il suo corpo non è completamente rivolto verso di voi, ora sapete da che parte guardare per scovare l'elemento perturbatore!

[Questo articolo è ispirato al libro

I messaggi segreti del corpo]

Vuoi saperne di più sul linguaggio del corpo? Ecco alcuni dei tanti articoli di S&P:

Evitare lo sguardo

Mostrare il piede - seduzione

I segnali dell'attrazione: il contatto fisico

Linguaggio del corpo: bocca e labbra

Trovi tutti gli articoli qui: Linguaggio del corpo

 

 

Il divorzio è scritto nel DNA

Il divorzio è scritto nel DNA

Il divorzio si trasmette per via ereditaria: una nuova ricerca scopre nel DNA i geni che influenzano le relazioni di coppia e la tendenza a divorziare.

Due segreti (efficaci) per migliorare il rapporto di coppia

Due segreti (efficaci) per migliorare il rapporto di coppia

Manifestare al partner la propria gratitudine e ridere insieme: piccoli trucchi per risvegliare un rapporto di coppia quando attraversa un momento difficile.

10 consigli per mantenere il cervello in forma

10 consigli per mantenere il cervello in forma

Attività fisica, dieta sana, meno stress e tanti libri: 10 consigli facili da seguire (e qualche sorpresa) per mantenere il cervello sempre in forma.

Vita dopo la morte: l'ipotermia è la chiave dei risvegli

il confine tra la vita e la morte

Nuove tecniche di intervento per riportare in vita pazienti dopo la morte: controllare l’ipotermia potrebbe favorire i risvegli in caso di arresto cardiaco.

Neuroni specchio: cosa sono e come funzionano

Neuroni specchio: cosa sono e come funzionano

I neuroni specchio aprono una nuova strada nello studio della psicologia e del comportamento umano. Scopriamo in maniera semplice cosa sono e come funzionano.

Gravidanza over 35: il cervello ringrazia

GRAVIDANZA OVER 35: IL CERVELLO RINGRAZIA

La gravidanza dopo i trentacinque anni rende le donne più intelligenti in tarda età: il merito è degli ormoni sessuali, un toccasana per il cervello.

Neuroni artificiali e biologici comunicano a distanza

Neuroni artificiali e biologici comunicano a distanza

Neuroni biologici e neuroni artificiali connessi a distanza di chilometri: lo studio visionario che pone le basi per la Neuro-elettronica via internet.

Espressione genica: il bullismo modifica il DNA

Espressione genica: il bullismo modifica il DNA

Il bullismo altera l'espressione genica: recenti studi di epigenetica rivelano che i traumi subiti agiscono sul DNA fissandosi anche a lungo termine.

Grattarsi una parte del corpo: significato

Grattarsi una parte del corpo: significato

Grattarsi è un gesto che, oltre ad alleviare un fastidio, è spesso un indicatore di emozioni soffocate soprattutto se coinvolge mento, fronte, collo e naso.

Elogio della lentezza - Lamberto Maffei

Elogio della lentezza, Lamberto Maffei

Nel libro "Elogio della lentezza" Lamberto Maffei evidenzia l'importanza di prendersi del tempo per valorizzare la propria vita e preservare il cervello.