Differenze uomo donna: comportamento e relazioni

Indice articoli

Differenze tra uomo e donna: la scelta del partner

Alla scelta del partner concorrono dinamiche riconducibili ai primordi della storia umana quando le donne avevano bisogno di un uomo che proteggesse i piccoli da pericoli e predatori e gli uomini cercavano donne in buona salute per procreare.

Gli istinti evolutivi sono ancora presenti nella nostra specie e spingono gli uomini a cercare nelle donne bellezza e gioventù, caratteristiche regolate dall'azione degli estrogeni, gli ormoni della fertilità femminile.

Agli occhi di un uomo, dunque, seno prosperoso, fianchi larghi e vita stretta sono attraenti perché indicano che quella donna ha raggiunto la maturità sessuale ed è lontana dalla menopausa. In particolare un rapporto vita/fianchi di 0,67 secondo recenti studi è associato a una maggiore fertilità.

Nei meccanismi biologici della donna, invece, è saldamente ancorato l'istinto primordiale a cercare un uomo forte che sia in grado di proteggere i figli. E poiché non viviamo più nelle caverne ma in una società basata sullo status sociale, la scelta del partner maschile è molto influenzata anche dal potere e dalla ricchezza che l'uomo trasmette. Secondo gli esperti, la scelta della donna oscilla tra lo shopping for genes, ovvero la ricerca di un buon materiale genetico da trasferire alla prole, e lo shopping for resources cioè la valutazione dello status sociale e delle condizioni economiche. Tra i due prevale il secondo.

Questo articolo è tratto dal libro

Affinità di coppia – I segnali dell'attrazione che svelano la scelta del partner

Clicca su questa immagine per leggere gratis le prime pagine:

Litigare (nel modo giusto) fa bene alla coppia

litigare nel modo giusto

Evitare di litigare con il partner è un atteggiamento tipico dell’età adulta ma nelle coppie giovani può essere il sintomo di qualcosa che non funziona.

Uomini più creativi: è solo un pregiudizio

uomini più creativi: è solo un pregiudizio

Gli uomini sono più creativi, innovativi e coraggiosi: la scienza conferma che le gerarchie del lavoro si fanno in quattro per proteggere gli stereotipi.

Quanti neuroni abbiamo?

Quanti neuroni abbiamo?

Quanti neuroni abbiamo? Quanti calcoli possiamo fare? Scopriamo i numeri delle sinapsi cerebrali che rendono il cervello più potente di qualsiasi computer.

Single più felici? Dipende...

SINGLE PIÙ FELICI? DIPENDE...

Secondo la scienza i single sono più indipendenti, coltivano un maggior numero di relazioni sociali e hanno lavori più gratificanti. Ma sono anche più felici?

Cos'è il tumore: conoscerlo per combatterlo

Cos'è il tumore: conoscerlo per curarlo

Cos'è il tumore? Come nasce e come si sviluppa? La cellula tumorale è una cellula del nostro corpo che diventa potente e immortale. Scopriamo insieme come.

Cause dell'Alzheimer: come prevenirlo in 3 mosse

scopri se avrai l'alzheimer

Le cause dell’Alzheimer non sono ancora note ma i fattori di rischio sì. Ecco come prevenire e scoraggiare in tempo la demenza senile con le buone abitudini.

Cellule staminali per combattere l'invecchiamento

Cellule staminali per combattere l'invecchiamento

Nuove speranze per l’Alzheimer: il trapianto di cellule staminali neurali da cervello giovane a cervello invecchiato potrebbe rallentare il declino cognitivo.

Madre-figlio: perché il rapporto è così speciale

Madre-figlio: perché il rapporto è così speciale

Per il bambino sua madre è il mondo intero: scopriamo perché il rapporto madre-figlio è importante e quali sono le responsabilità della figura di attaccamento.

Stretta di mano: quale significato nasconde

stretta di mano: quale significato nasconde

Il linguaggio del corpo ci insegna a distinguere la stretta di mano autentica da quella forzata e ambigua: scopriamo i segnali da non lasciarsi sfuggire.

La scatola magica - Cerasa-Tomaiuolo - Recensione

La scatola magica - Cerasa-Tomaiuolo - recensione

"La scatola magica" è un saggio scritto da Antonio Cerasa e Francesco Tomaiuolo, curato da M. Temporelli e edito da Hoepli (marzo 2019).